Nel 1953 sul 38° parallelo venne delineata una linea volta a dividere due realtà che sempre di più si sono rivelate incompatibili, ma se la zona demilitarizzata delinea nettamente i territori delle due Corea le relazioni tra i grandi giocatori di questo scacchiere sono ben più sfumate. Se ad un occhio inesperto le parti, a favore di Seul: Tokyo e Washington; e per Pyongyang: Pechino, appaiono chiaramente schierate la realtà è molto più sfaccettata.

Per scaricare il paper Registrati o effettua il Login (la registrazione è gratuita)

Registrazione
 

 

Iscriviti alla newsletter.

Resta sempre aggiornato sulle nostre novità.

Thank you for your message. It has been sent.
There was an error trying to send your message. Please try again later.

Continue Reading