La crisi sociale nella polveriera etnica, multi-culturale e confessionale europea, aggravata dall’instabilità dei flussi migratori provenienti dal Vicino Oriente, continua sempre più a porre in evidenza le contraddizioni ideologiche e politiche della dis-unione regionale del Vecchio Continente sul tema di sicurezza e difesa, rischi che si fondono con la diffusione della retorica jihadista contemporanea.

Per scaricare il paper Registrati o effettua il Login (la registrazione è gratuita)

Registrazione
 

Iscriviti alla newsletter.

Resta sempre aggiornato sulle nostre novità.

Thank you for your message. It has been sent.
There was an error trying to send your message. Please try again later.

Continue Reading