L’uso dell’intelligence nelle missioni di antipirateria marittima

pirateria-1

di Giulio Giomi

Abstract

Il mio contributo tratta dell’uso di vari strumenti d’intelligence posti in essere dalle varie missioni multinazionali di contrasto alla pirateria marittima. Questo mio elaborato è composto da una breve introduzione sul tema della pirateria e sull’evoluzione della situazione somala negli ultimi cinquant’anni, per poi entrare nello specifico della questione con l’analisi delle varie missioni multinazionali presenti in loco e le tre tipologie di strumenti in cui si suddivide l’attività d’intelligence nella counterpiracy. Nelle conclusioni ho voluto sottolineare l’importanza della cooperazione internazionale specialmente sotto il profilo della condivisione di informazioni, con uno sguardo sempre attento alla situazione somala, in quanto una sua definitiva stabilizzazione, consentirebbe di mettere la parola fine alla minaccia della pirateria.

Vai al Paper
2017-03-18T13:23:18+00:00 ottobre 27th, 2016|Alpha Analysis, News, Pubblicazioni|